Accedi al sito
Serve aiuto?

Itinerario ADSI del Pinerolese

ITINERARIO DELLE DIMORE STORICHE DEL PINEROLESE
 
           
                        
Si tratta di un itinerario che intende valorizzare sotto un profilo turistico-cultu­rale l’area del pinerolese, creando un circuito di apertura e visita di castelli, palazzi ed antiche ville di pregio, dimore storiche vincolate per la presenza di elementi artistici e architettonici me­ritevoli di conservazione e di tutela, considerate segni e documenti im­portanti da tramandare alle future generazioni.
I proprietari di tali edifici, che hanno mantenuto nel tempo le caratteristiche dell'epoca di costruzione, hanno dato la disponibilità ad aprire le loro case al fine di soddisfare l'interesse artistico, storico e culturale di chi, arrivando a Torino, desideri anche conoscere la realtà del suo circondario.
L’Itinerario nelle “Dimore Storiche del Pinerolese” è un’iniziativa nata dalla volontà di questi proprietari, aderenti all'ADSI, Associazione Dimore Storiche Italiane, e si sviluppa nel periodo che partendo dalla primavera arriva fino all’autunno.
Il progetto non intende limitarsi a raccogliere gruppi di turisti o di storici che intendono approfondire la conoscenza del territorio pinerolese, bensì ha lo scopo di favorire la crescita locale sia a livello socio economico che culturale, con iniziative di lunga durata.
L'obiettivo è ampliare il polo di Torino con un viaggio alla conoscenza di un territorio ricco di una storia che si intreccia con quella della capitale offrendo anche la possibilità di unire sport e cultura, potendo intraprendere l'itinerario in automobile, in pullman, in bicicletta, a cavallo o a piedi.
Tale viaggio collega, all'ombra della cerchia delle Alpi, dimore o luoghi ricchi di suggestione e fascino, conservati con devozione e affetto dai proprietari che caparbiamente hanno voluto mantenerli nel trascorrere delle generazioni, spesso con fatica e salda determinazione.
Si parla di antiche case a cui si accede mediante lunghi viali di platani e di tigli, cinte da possenti mura di recinzione e immerse nel verde della prima pianura piemontese, che raccontano attraverso le loro architetture possenti o leggiadre, l’arte e la storia dei nostri paesi.
Sovente le alte recinzioni ed i por­toni nascondono giardini preziosi che conservano ancora l’impianto originario all'italiana con labirinti topiari o parchi con piante secolari e laghetti che fanno sognare gli ospiti.
Gli interni di questi gioielli di architettura e di arte presentano stucchi, i dipinti e gli affreschi, volte a botte o a vela, fortunatamente non intaccati dal tempo, conservando tracce di tradizioni e di storia locale, ed in tal modo offrono al visitatore attento una curiosa ed emozionante gamma di interventi artistici di notevole spessore storico culturale.

per informazioni:

Studio di Architettura Liliana Canavesio e Valter Bruno
Via Ponsati, 84 - Volvera (TO) - 011/9850875















 
 

 
Progetto realizzato in collaborazione con l'ADSI, Associazione delle Dimore Storiche Italiane, sezione Piemonte e Valle d'Aosta, e con i proprietari delle seguenti dimore storiche del Pinerolese:
  •  Castelletto di Buriasco
  • Palazzo dei Conti Filippa a Castagnole Piemonte
  • Castello di Osasco
  • Villa Giacosa-Valfré di Bonzo a Pancalieri
  • Villa La Paesana di Piobesi Torinese
  • Villa Lajolo a Piossasco
  • Castello di Marchierù a Villafranca  Piemonte
  • Castello dei Romagnano a Virle Piemonte
  • Palazzotto Juva a Volvera                                        



Visita la nostra pagina Facebook!!